Il Parroco - Santuario Santa Maria delle Grazie e San Gennaro - Trecase - NA

Santuario S. Maria delle Grazie e San Gennaro - Trecase
Vai ai contenuti

Menu principale:

N E W S


-------------------------------------


-------------------------------------


07/03/2015: ore 16.00

Vangelo e costituzione

Michele Del Gaudio

di Francesco Manca


-------------------------------------


10/01/2015: ore 12.00

Celebrazione Epifania

di Francesco Manca


---------------------------------------


04/12/2014: ore 17.00

Natale al Santuario Santa Maria

delle Grazie e San Gennaro

di Francesco Manca


---------------------------------------


27/11/2014: ore 20.00

"al Passo con l'Europa..."

di Raffaele Speranza


---------------------------------------


20/11/2014: ore 19.00
incontro dal titolo
“al Passo con l’Europa …”
di Francesco Manca


---------------------------------------


29/09/2014:
Terminati i festeggiamenti
in onore di San Gennaro
di Francesco Manca


---------------------------------------


15/09/2014: 
Il Gazzettino Vesuviano
Parrocchia Elevata a Santuario


----------------------------------------


15/09/2014: Il mediano.it
La Parrocchia diventa Santuario.


----------------------------------------


14/09/2014 ore 21.00:
Incendio del campanile 
del Santuario.


-----------------------------------------


14/09/2014 ore 20,00:
Concerto " Jubilate Deo "
Torre del Greco


-----------------------------------------


14/09/2014 ore 11,30:
Proclama del Cardinale Sepe
La Parrocchia diventa Santuario.


-----------------------------------------


13/09/2014 ore 19.45:
Convegno cittadino 
Il Santuario: casa di Dio.


-----------------------------------------


13/09/2014 ore 19.00:
Celebrazione con Don Gaetano 
Docente di Scrittura Sacra


-----------------------------------------


11/09/2014:
Lo Strillone.tv :Ricco il
programma degli eventi.
Salvatore Piro.


------------------------------------------



10/09/2014:
Quotidiano La voce sociale
A Trecase (Napoli) nasce il
Santuario diocesano San Gennaro



------------------------------------------

07/09/2014:
Comunicato stampa di
Francesco Manca.


------------------------------------------


 


IL PARROCO.


Don Aniello Gargiulo

Nato a Torre del Greco il 7 gennaio 1971. Ordinato sacerdote nel 1998. Il 1 luglio del 2010 è nominato da S.E.za Cardinale Crescenzio Sepe, Parroco della Parrocchia Santa Maria delle Grazie e San Gennaro a Trecase.


In precedenza è stato un valido collaboratore di Mons don Giosuè Lombardo presso la Basilica Pontificia "Santa Croce", a Torre del Greco, come viceparroco e coordinando molteplici attività artistiche musicali e spirituali e rendendosi sempre disponibile in special modo con i giovani. Da non sottovalutare che proviene dalla scuola del Beato Vincenzo Romano " Lu prevete faticatore " quindi è sicuramente una ottima garanzia sia per il futuro che per lo sviluppo della comunità di Trecase.

Quanto si dice del parroco, per analogia, in larga misura, sotto il profilo dell’impegno pastorale di guida, interessa anche quei sacerdoti che prestano comunque il loro aiuto in parrocchia e quanti rivestono specifici incarichi pastorali, per esempio, nei luoghi di detenzione, nei luoghi di cura, nelle università e nelle scuole, nell’assistenza ai migranti e agli stranieri, ecc.
La parrocchia è una concreta Comunità di Cristo, costituita stabilmente nell’ambito d’una Chiesa particolare, e la cui cura pastorale è affidata ad un presbitero parroco come a suo proprio pastore, sotto l’autorità del Vescovo diocesano tutta la vita della parrocchia, così come il significato dei suoi compiti apostolici nei confronti della società, devono essere intesi e vissuti con senso di comunione organica tra sacerdozio comune e sacerdozio ministeriale, di collaborazione fraterna e dinamica tra pastori e fedeli nel più assoluto rispetto dei diritti, dei doveri e delle funzioni altrui, dove ognuno ha le proprie competenze e le proprie responsabilità. Il parroco «in stretta comunione col Vescovo e con tutti i fedeli, eviterà di introdurre nel suo ministero pastorale, sia forme di autoritarismo estemporaneo che modalità di gestione democraticista estranee alla realtà più profonda del ministero.

Liturgia del giorno


Il Santo del giorno


 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu